Categoria: Racconti

  • Ali di carta

    Ali di carta

    Vieni come foglie e gambe, e braccia. Odore d’occhi gatti, e fiati e soffi. Vieni, dopo il tempo prima una goccia d’acqua e il mare. Siamo ali di carta, e volare sì distanti vicino al battere del vento.

  • Nel letto d’amore di Anna e Petrov

    Nel letto d’amore di Anna e Petrov

    Nel silenzio della notte mi parlavi ed io capivo ogni cosa. La semplice immediatezza del tuo splendore mi guida, ogni volta, verso lo sconosciuto. E’ mattina e la foresta ulula. Le strade vuote e il fruscio delle coperte sul tuo corpo mi tengono a letto a pensarti. Non so più Anna se ti amo. Si…

  • La primavera di Anna

    La primavera di Anna

    “Soffia lieve il vento in collina. Quasi mai sento di poter estrarne le radici, che tenendo il terreno compatto, mi ricordano che esso sia, seppur arido, nutrimento. Tra le genti del paese è facile essere qualcuno. La strada è di tutti e di nessuno, come la responsabilità. In collina il vento soffia, si snoda tra…